Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mar Mag 31
GIORNATE EUCARISTICHE
Mer Giu 01
GIORNATE EUCARISTICHE
Gio Giu 02
GIORNATE EUCARISTICHE
Ven Giu 03
GIORNATE EUCARISTICHE
Ven Giu 10 @21:00 -
FAMIGLIA COMASCA
Sab Giu 11
DON REMO - CONCERTO
Lun Giu 13 @08:50 -
GREST 2016
Mer Giu 15 @07:00 -
PELLEGRINAGGIO ROVENNA AL BISBINO
Dom Giu 19
SANTUARIO BISBINO
Dom Giu 19 @09:45 -
IN FESTA PER IL NOVELLO DON REMO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home
la PAROLA 19 GIUGNO 2016
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 20 Giugno 2016 08:09

"Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua."
Il brano sottintende tre questioni: la prima: Chi è Gesù? La risposta è il Cristo di Dio. La seconda: qual' è il destino di Gesù? Anche qui il testo è molto preciso:deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno». L'ultima domanda: che cosa deve fare chi vuol essere discepolo di Gesù? Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua.
I tre testi dicono un unico messaggio che è il messaggio del Dio fatto uomo. L'Incarnazione parla di sofferenza. La croce non è un incidente di percorso ma una scelta precisa e voluta. Chi vuole muoversi nella logica dell'Incarnazione non può percorrere che questa strada. Qui non c'è da capire c'è da vivere. Una parola del Vangelo illumina la strada della croce: Nessuno ama più di colui che dà la vita. La frase da vivere questa settimana allora è: Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua.

 
ORDINAZIONI 11 GIUGNO 2016
Scritto da segreteria BVB   
Martedì 14 Giugno 2016 08:32

ORDINAZIONI 11 GIUGNO 2016

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Giugno 2016 08:32
 
la PAROLA 12 GIUGNO 2016
Scritto da segreteria BVB   
Lunedì 13 Giugno 2016 08:51

"Sono perdonati i suoi molti peccati perché ha molto amato"
Gesù fa un'affermazione destinata a diventare un principio fondamentale della morale. Nessuno è perfetto. Tutti nella vita abbiamo commesso e commettiamo degli errori. E' importante la possibilità per tutti di poter ricominciare. Sono perdonati i suoi molti peccati perché ha molto amato. Gesù insegna con autorità che "l'amare molto" crea la premessa perché "i molti peccati" di ciascuno siano perdonati. Quando abbiamo sbagliato e sentiamo la necessità di fare qualcosa per riparare il nostro sbaglio dobbiamo ripensare a questa parola del Vangelo.
Non serve essere divorati dal senso di colpa serve "amare molto". Proviamo questa settimana a credere con costanza a questa parola.
Sono perdonati i suoi molti peccati perché ha molto amato

 
avviso
Scritto da segreteria BVB   
Venerdì 10 Giugno 2016 10:57

 

DOMENICA 19 GIUGNO AVRANNO INIZIO LE CELEBRAZIONI DELLE MESSE DOMENICALI AL BISBINO

Solo per domenica 19 giugno la Messa sarà celebrata alle ore 11.45/12.00 (per permettere la prima Messa di don Remo a Rovenna)

Nelle altre domeniche  Messa ore 11.30

Il giorno dell'Assunta, 15 agosto,  S. Messe ore 10.30 e ore 12.00

 


Pagina 1 di 156

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.