Servizio e volontariato

SERVIZIO

Vi sono diversi carismi, ma uno solo è lo Spirito; vi sono diversi ministeri, ma uno solo è il Signore; vi sono diverse attività, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti. A ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per il bene comune: a uno infatti, per mezzo dello Spirito, viene dato il linguaggio di sapienza; a un altro invece, dallo stesso Spirito, il linguaggio di conoscenza; a uno, nello stesso Spirito, la fede; a un altro, nell’unico Spirito, il dono delle guarigioni; a uno il potere dei miracoli; a un altro il dono della profezia; a un altro il dono di discernere gli spiriti; a un altro la varietà delle lingue; a un altro l’interpretazione delle lingue. Ma tutte queste cose le opera l’unico e medesimo Spirito, distribuendole a ciascuno come vuole.

1 Cor 12,4-11

Nel capitolo dodici della lettera indirizzata alla comunità di Corinto, S. Paolo parla della Chiesa come un corpo (il Corpo mistico di Cristo) dove ogni persona è un membro con le proprie caratteristiche e funzioni particolari da svolgere. In questo stesso capitolo S. Paolo scrive che: “a ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per il bene comune”.
Ogni Battezzato è dunque parte integrante della Chiesa e deve sentire come compito irrinunciabile quello di contribuire all’edificazione della comunità.
È bello che ogni cristiano senta la necessità di spendersi in un servizio, corrispondente alle sue capacità, che contribuisca alla crescita della Chiesa.

In questa pagina vogliamo rendervi partecipi delle tante possibilità di servizio all’interno della nostra comunità; sono tutte azioni vitali per la vita della Chiesa.
Chiunque è libero di farsi presente ai sacerdoti per quei servizi che sente più affini alle proprie capacità.

SERVIZIO LITURGICO

La nostra Comunità pastorale è consapevole che ogni attività che organizza trova forza ed energia a partire dall’Eucaristia, ecco perché sono presenti al suo interno diverse realtà impegnate per l’animazione liturgica e la dignità delle celebrazioni.

ANIMAZIONE MUSICALE

I vari cori sono sempre alla ricerca di persone nuove che vogliano entrare a farne parte per dare il proprio contributo canoro e musicale, di seguito l’elenco delle corali presenti nella Comunità pastorale con l’impegno portato avanti e il giorno delle prove.

  • Corale parrocchiale di Cernobbio. Garantisce l’animazione delle solennità lungo l’anno liturgico; prova il martedì sera nella sala Santa Marta di Cernobbio ed è coordinata da Marco e Nicoletta.
  • Corale parrocchiale di Maslianico. Garantisce l’animazione di una celebrazione domenicale o festiva; prova il martedì sera in chiesa a Maslianico ed è coordinata da Gigi.
  • Coro giovani di Maslianico. Garantisce l’animazione di due celebrazioni domenicali o festive; prova occasionalmente.
  • Corale parrocchiale di Rovenna. Garantisce l’animazione della celebrazione domenicali e festive; prova il martedì sera in chiesa a Rovenna ed è coordinata da Federica.
  • Corale parrocchiale di Stimianico con Casnedo. Garantisce l’animazione delle solennità maggiori dell’anno liturgico; prova occasionalmente ed è coordinata da Erica e Paola.
  • Corale interparrocchiale Tui amoris. Anima alcune celebrazioni di carattere comunitario lungo l’anno liturgico; prova il giovedì sera in oratorio a Cernobbio ed è coordinata da Laura.

LETTORI

In ogni celebrazione viene proclamata la Parola di Dio; è bello poter prestare la nostra voce perché la Parola di Dio possa giungere alla sua Chiesa.

In ogni parrocchia ci sono dei responsabili che organizzano i turni per le S. Messe festive del sabato e della domenica, mentre nei giorni feriali l’organizzazione avviene al momento prima della celebrazione in base alla disponibilità.

SACRESTIA

Questo incarico per la sua delicata importanza esige di essere condiviso da diverse persone, infatti per ogni celebrazione è necessario che qualcuno prepari l’occorrente e riordini il tutto alla fine, qualcuno che in occasione delle feste si occupi dell’allestimento floreale degli altari e della preparazione delle chiese. In alcune parrocchie anche la quotidiana apertura mattutina e chiusura serale delle chiese necessita di persone disponibili.

PULIZIA CHIESA

Tutte le Chiese regolarmente utilizzate necessitano di una pulizia costante, per essere luogo accogliente.
In ogni parrocchia ci sono delle persone incaricate per questo servizio e a seconda delle esigenze e della disponibilità organizzano una pulizia ordinaria in tempi stabiliti o una pulizia straordinaria in occasione di grandi feste.
Anche solo saltuariamente è importante ricordarsi che la casa di Dio è la nostra casa, ad esempio facendosi avanti in occasione di alcune grandi feste.

FUNERALI

Un servizio prezioso è anche quello di animare la celebrazione delle esequie.
Celebrando i funerali nei giorni lavorativi, sono poche le persone disponibili per animare la liturgia; sono sempre ben accetti lettori, cantori e persone che aiutano in sacrestia.
Far sentire, come comunità, la vicinanza alla famiglia che soffre e intercedere nella preghiera per il defunto è un bellissimo gesto di carità.

VOLONTARIATO IN ORATORIO

Mantenere vivo l’oratorio è compito di tutta la Comunità e le attività per i bambini e i ragazzi che vi si svolgono richiedono il contributo di tutti, infatti anche le persone adulte sono chiamate ad offrire la loro disponibilità per dare una mano, senza accontentarsi della comoda illusione che ci siano già sufficienti volontari.

Ai nostri oratori serve aiuto per ogni attività, servono persone che si occupino dei vari servizi indispensabili:

  • aiutare nelle attività educative e di catechismo dei bambini e dei ragazzi;
  • presenziare e supervisionare nei giorni di apertura;
  • pulire gli spazi;
  • cucinare o aiutare in cucina in occasione dei vari incontri organizzati;
  • occuparsi della manutenzione degli spazi;
  • cucinare ai campi estivi/invernali;

Ciascuno è chiamato ad impegnare le energie che ha a disposizione (mai troppo poche per essere spese al servizio degli altri) ricordando che l’oratorio accoglie con gioia ogni collaborazione gratuita compiuta nello spirito del servizio agli altri.

COMPETENZE PROFESSIONALI

Ognuna delle Parrocchie della nostra Comunità Pastorale è proprietaria di beni mobili e immobili, frutto della storia della Chiesa, che lungo i secoli si è dotata degli strumenti necessari alla propria sopravvivenza e delle risorse necessarie a svolgere la propria missione di annuncio del Vangelo.
Alla comunità cristiana di oggi, guidata dal parroco – che ne è il legale rappresentante – è affidato il compito di amministrare al meglio il patrimonio ereditato dalle generazioni passate e sempre in mutamento, bisognoso di regolare attenzione per le manutenzioni e la gestione.
Per questo compito sono necessarie le svariate competenze professionali dei parrocchiani, tesoro interno alla Comunità da mettere a frutto per questa complessa opera di gestione. Geometri, ingegneri, architetti, commercialisti, avvocati e anche falegnami, muratori, idraulici, giardinieri e ogni altro genere di professionisti possono scegliere di vivere la loro appartenenza comunitaria anche offrendo la loro competenza lavorativa, mettendosi a servizio del prossimo in modo più che mai concreto.

BOLLETTINO “COMMUNITAS

Imprescindibile per ogni istituzione è il compito tenere un archivio di ciò che accade nella vita interna, così anche per la nostra Comunità Pastorale, che vuole conservare la memoria della propria storia e al contempo cercare di raggiungere chi, pur vivendo dentro i nostri confini, non ha modo di partecipare alla vita parrocchiale.

Il bollettino Communitas è l’organo di comunicazione presente ormai da anni sul nostro territorio, perché l’informazione sia il più possibile completa ed efficace siamo alla costante ricerca di persone a cui piaccia scrivere o documentarsi per aiutarci a raggiungere il maggior numero di persone possibile.

Per la vastità della nostra Comunità Pastorale, non è meno importante trovare persone disposte ad occuparsi della distribuzione, due volte l’anno, dei bollettini casa per casa.