Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mer Feb 14
LE CENERI
Ven Feb 16 @21:00 -
I° QUARESIMALE
Sab Feb 17 @07:00 -
SOCCORSO
Lun Feb 19
C.P.C.
Gio Feb 22 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Ven Feb 23 @21:00 -
II QUARESIMALE
Ven Mar 02 @21:00 -
III QUARESIMALE
Ven Mar 09 @21:00 -
IV QUARESIMALE
Ven Mar 16 @21:00 -
V QUARESIMALE
Ven Mar 23 @21:00 -
VI QUARESIMALE

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 25/11/2012

Commento al Vangelo del 25/11/2012

Scritto da don Antonio   
Lunedì 26 Novembre 2012 08:35

 

Chiunque è dalla verità ascolta la mia voce.

E’ la festa di Cristo re. Il brano mette in relazione la regalità di Gesù con la verità. Dopo avere affermato solennemente di essere re, Gesù dice: per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo per dare testimonianza alla verità. Viviamo un tempo nel quale abbiamo rinunciato alla Verità. Ciascuno si accontenta tristemente della sua piccola verità così diversa dalla verità di chi ci sta accanto. Nel regno di Gesù non si può rinunciare alla Verità. Gesù è venuto proprio per la Verità. Gesù dichiarerà: Io sono la Verità. C’è una corrispondenza perfetta tra Gesù e la Verità. Colpiscono non soltanto i sostantivi ma anche i verbi. Gesù non dice, non insegna la Verità. Gesù è la Verità. Gesù/Verità non si impara. Si diventa Gesù/Verità. Il discepolo è uno che rispetto alla Verità non si accontenta. Diventare Gesù coincide con l’avere trovato la Verità.

La strada è sempre quella: la Parola. Chiunque è dalla verità ascolta la mia voce.

  •  

 

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.