Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mer Feb 14
LE CENERI
Ven Feb 16 @21:00 -
I° QUARESIMALE
Sab Feb 17 @07:00 -
SOCCORSO
Lun Feb 19
C.P.C.
Gio Feb 22 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Ven Feb 23 @21:00 -
II QUARESIMALE
Ven Mar 02 @21:00 -
III QUARESIMALE
Ven Mar 09 @21:00 -
IV QUARESIMALE
Ven Mar 16 @21:00 -
V QUARESIMALE
Ven Mar 23 @21:00 -
VI QUARESIMALE

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commeno al Vangelo del 15/07/2012

Commeno al Vangelo del 15/07/2012

Scritto da don Antonio   
Martedì 17 Luglio 2012 07:31

 

Prese a mandarli a due a due.

Questa pagina di Marco racconta il coinvolgimento dei discepoli nella predicazione di Gesù, soprattutto racconta lo stile di questo coinvolgimento. Niente pane, niente denaro, niente due tuniche. Gesù chiede ai suoi una fiducia profonda nella provvidenza del Padre. C’è una radicalità che colpisce. Questa fatica ascetica a cui il discepolo è chiamato deve fare i conti prima di tutto la fatica di stare insieme ad un altro. Per Gesù l’essere capaci di vivere la relazione è la premessa per tutto il resto. Se non riusciamo ad amare il fratello diventa difficile vivere gli altri insegnamenti del Vangelo e tanto più diventa difficile annunciarlo in maniera efficace. Prese a mandarli a due a due. C’è sempre un altro nella nostra vita. Il Vangelo lo chiama prossimo, una parola latina che significa il più vicino. Il vivere come il predicare il Vangelo comincia sempre da qui. Pensarci nella vita sempre in relazione ad un prossimo che dobbiamo amare è il primo passo ma è anche la più alta vetta ascetica. Prese a mandarli a due a due.

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.