Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mar Ott 16
C.P.C.
Gio Ott 18 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Ven Ott 19 @21:00 -
VEGLIA MISSIONARIA
Sab Ott 20 @07:00 -
PELLEGR SOCCORSO
Gio Ott 25 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Lun Ott 29 @21:00 -
INIZIO CATECHESI ADULTI
Gio Nov 08 @20:45 -
VESPRO VICARIALE
Gio Nov 15 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Dom Nov 18 @21:00 -
CONCERTO
Dom Nov 25
ANNIVERSARI MATRIMONIO

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 19/02/2012

Commento al Vangelo del 19/02/2012

Scritto da don Antonio   
Martedì 21 Febbraio 2012 15:13

 

Gesù vedendo la loro fede, disse al paralitico:”Figlio ti sono perdonati i peccati”

Il testo sottolinea la coralità del gesto di deporre l’ammalato ai piedi di Gesù passando dal tetto. Gesù vede la loro fede. Partendo dalla fede di tanti egli prima perdona e poi guarisce uno. Accanto alla fede di coloro che hanno portato il malato emerge per contrapposizione l’incredulità degli scribi presenti. La potenza di Gesù che guarisce l’ammalato come prova della verità di avergli perdonato i peccati fa dire a tutti non abbiamo mai visto nulla di simile! Gesù vedendo la loro fede, disse al paralitico:”Figlio ti sono perdonati i peccati” Incominciamo questa settimana la quaresima. La vicenda del paralitico diventerà la vicenda di tutti. Dobbiamo trovare una strada nella quale la nostra miseria incroci Gesù che distrugge il male e ci guarisce radicalmente. L’essere dono gli uni per gli altri in questo cammino quaresimale può essere una potenzialità importante. Incominciamo subito con una carità reciproca attenta anche ai bisogni spirituali. Gesù vedendo la loro fede, disse al paralitico:”Figlio ti sono perdonati i peccati”

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.