Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Lun Mag 14
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 17 @21:00 -
FIACCOLATA
Sab Mag 19
I COMUNIONE-CRESIMA
Sab Mag 19 @07:00 -
SOCCORSO
Lun Mag 21
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 24 @21:00 -
PREGHIERA MARIANA
Dom Mag 27
PELLEGRINAGGIO OROPA
Lun Mag 28
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 31 @21:00 -
FIACCOLATA
Dom Giu 03
CORPUS DOMINI

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 08/01/2012

Commento al Vangelo del 08/01/2012

Scritto da don Antonio   
Lunedì 09 Gennaio 2012 08:17

Egli vi battezzerà in Spirito Santo.

Giovanni ha battezzato con acqua. Quel battesimo però era soltanto una tappa verso un di più perché viene dopo di me uno che è più forte di me. Gesù è il Verbo, la Seconda Persona della Trinità, fatto carne. In questo mistero trinitario da tutta l’eternità il Verbo, nell’unità con il Padre, vive immerso, “battezzato”, nello Spirito Santo. Nella logica paolina di Cristo che sarà tutto in tutti, il discepolo che viene battezzato nello Spirito Santo, è coinvolto radicalmente nell’esperienza stessa di Gesù. Questo essere come Gesù diventa “condizione per” ed “esigenza di” vivere radicalmente la proposta morale del Vangelo. Egli vi battezzerà in Spirito Santo. Il Battesimo ha fatto di ciascuno di noi una creatura nuova segnata da una prossimità con Dio che è quella stessa della Trinità. Questo “nuovo” del nostro essere esige un “nuovo” sul piano del come vivere.Solo la Parola di Dio che ha la stessa radice dello Spirito di Dio può indicarci la strada per vivere da battezzati nello Spirito. I padri della Chiesa sintetizzavano così questa esigenza: Diventa ciò che sei. Egli vi battezzerà in Spirito Santo

Ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Gennaio 2012 13:51
 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.