Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Mer Feb 14
LE CENERI
Ven Feb 16 @21:00 -
I° QUARESIMALE
Sab Feb 17 @07:00 -
SOCCORSO
Lun Feb 19
C.P.C.
Gio Feb 22 @20:30 -
ADORAZIONE SETTIMANALE
Ven Feb 23 @21:00 -
II QUARESIMALE
Ven Mar 02 @21:00 -
III QUARESIMALE
Ven Mar 09 @21:00 -
IV QUARESIMALE
Ven Mar 16 @21:00 -
V QUARESIMALE
Ven Mar 23 @21:00 -
VI QUARESIMALE

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 10/07/2011

Commento al Vangelo del 10/07/2011

Scritto da don Antonio   
Lunedì 11 Luglio 2011 07:03

Il seminatore uscì a seminare. Gesù racconta questa parabola per aiutarci a capire che fine fa la Parola che ascoltiamo tutte le domeniche. Siamo tutti un po’ scandalizzati dagli scarsi frutti che la Parola ha prodotto in noi in tanti anni. Secondo Gesù non si tratta di un problema “di ascolto” ma di un problema “cardiologico”. La sua diagnosi è precisa; il cuore di questo popolo è diventato insensibile. Dire che siamo di fronte a un problema di cuore vuol dire che siamo di fronte a un problema d’amore. Ascoltiamo male e non trasformiamo il messaggio in vita perché non amiamo. Può sembrare una diagnosi troppo generica ma non lo è se pensiamo che i i due grandi comandamenti nei quali, a detta di Gesù, si riassume tutta la Legge e i Profeti (tutta la Bibbia) sono quelli dell’amore a Dio e al prossimo. Solo se amo di più, quando Gesù parla, il mio ascolto è diverso e soprattutto è diverso quello che succede dopo aver ascoltato. Colui che ascolta la Parola e la comprende; questi dà frutto. Questa è la frase proposta per questa settimana. Adesso sappiamo che cosa fare se non vogliamo che la Parola della domenica continui a cadere, nella nostra vita, nel posto sbagliato.

 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.