Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Lun Mag 14
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 17 @21:00 -
FIACCOLATA
Sab Mag 19
I COMUNIONE-CRESIMA
Sab Mag 19 @07:00 -
SOCCORSO
Lun Mag 21
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 24 @21:00 -
PREGHIERA MARIANA
Dom Mag 27
PELLEGRINAGGIO OROPA
Lun Mag 28
ROSARIO NELLE FRAZIONI
Gio Mag 31 @21:00 -
FIACCOLATA
Dom Giu 03
CORPUS DOMINI

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Sul Vangelo Commento al Vangelo del 21/11/2010

Commento al Vangelo del 21/11/2010

Scritto da Antonio Fossati   
Lunedì 22 Novembre 2010 10:03

Oggi è la festa di Cristo re. Al regno di Cristo non si appartiene sottoscrivendo una tessera ma soltanto essendo come Lui. Gesù è il Salvatore. Quasi ossessivamente nel brano evangelico di oggi i capi del popolo prima, i soldati dopo e ancora il più tardi il ladrone ripetono salva te stesso. Salvatore non è colui che salva se stesso. Salvatore è colui che salva gli altri. Tutti facciamo fatica a  cogliere il male sul registro del peccato. Tutti invece avvertiamo pesantemente il male sugli altri registri. Quando ad esempio c’è un clima pesante in casa tra marito e moglie soffriamo tanto anche  se non lo leggiamo magari come un peccato. Accanto e insieme a Gesù ogni cristiano è Salvatore. Il male arriva fino a me in tutte le sue forme: cattiveria, ingiustizia, immoralità, ateismo… ma io appartengo al regno di Gesù, sono suo. Il male arriva fino a me ma non mi prende, non mi coinvolge nella sua logica, non rispondo al male con il male, non divento male anch’io. Oggi tu sarai con me in paradiso dice Gesù al buon ladrone. L’amore di Gesù mediante il sacrificio della sua vita trasforma la vita fallimentare del buon ladrone in vita eterna. Non si salva senza fatica, senza sacrificio della vita. Proviamo questa settimana ogni volta che sperimentiamo il male a sentirci salvatori acanto a Gesù e vinciamolo con il bene.

Buona vita.

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Novembre 2010 10:44
 

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.