Comunità della Beata Vergine del Bisbino

Cerca

Eventi

Condividi

Comunità

Powered by JoomlaGadgets

Home Notizie 2 risate
2 risate
Discorso per S.Ambrogio
Scritto da Davide Della Torre   
Lunedì 06 Dicembre 2010 20:02

 

tettamanziOggi pomeriggio l'arcivescovo di Milano

Dionigi Tettamanzi parlando alla città in occasione della festività di S.Ambrogio ha ribadito nel suo discorso incentrato su 5 per mille, rom e la campagna elettorale per il comune meneghino, ha ribadito che:

“Non tutti gli immigrati

sono delinquenti,

ma Bonaparte si!„

Card.Dionigi Tettamanzi su gli Immigrati

Ha infatti ricordato come l'Imperatore oltre ad essere immigrato in Francia, sia tornato nella sua terra madre italiana per rubare tutto il possibile.

napoleone

Ora, siccome questo è anche un sito in cui si fa cultura, checché se ne dica, ricordiamo che la Pace di Parigi del 30 maggio 1814, obbligò la Francia a restituire tutto ciò di cui Napoleone si era indebitamente impossessato.

 

Fu così che il 24 ottobre 1815 partirono da Parigi un convoglio composto da 41 carri e più di 200 cavalli, per trasportare tutte le opere trafugate dagli stati europei.

 

“5 x mille... 5000!!!„

Card. Dionigi Tettamanzi su la Matematica

 



“Oggi non si coltiva più grano,

qua intorno a Milano,

vedete forse campi di grano?! No!

La campagna elettorale è lasciata incolta!„

Card. Dionigi Tettamanzi su Campagna elettorale
Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Dicembre 2010 20:09
 
Alexander Rybak: l'avventura eurovisiva
Scritto da Gabriele Della Torre   
Lunedì 06 Dicembre 2010 09:41

Il 2 dicembre, l'EBU ha annunciato che l'Italia ha completato l'iscrizione per partecipare all'Eurovision Song Contest ossia il concorso canoro delle nazioni dell'eurovisione conosciuto in Italia con il nome Eurofestival.

alexander_rybak

Guardando la storia del festival, si trovano dei nomi importanti come gli ABBA e Céline Dion. Senza dubbio il vincitore con maggiore successo degli ultimi anni, non in Italia visto che non partecipiamo dal 1997, è Alexander Rybak, re d'europa nel 2009 con la canzone Fairytale.

Per scherzare sulla vita pre e post contest Alexander ha creato una canzone intitolata Fela Igjen. É in norvegese ma sono disponibili i sottotitoli in inglese anche se alla fine del video capirete che non erano necessari.

 

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Dicembre 2010 10:21
 
Le scene del crimine sono sempre un mistero
Scritto da Gabriele Della Torre   
Venerdì 03 Dicembre 2010 09:43

La scena di un crimine presenta sempre qualche mistero. Sicuramente lo avranno capito i poliziotti di Pittsburgh in Pennsylvania (USA) che hanno scoperto, dopo una chiamata per un incendio all'interno del George Washington Hotel, una stanza contenente sangue e brandelli umani. Il capo della polizia l'ha definita come "la scena più brutale mai vista in 35 anni di carriera".

scena_crimine

Dopo più di otto ore di lavoro, gli agenti si sono accorti che la stanza era il set di un film girato nel 2008 (New Terminal Hotel di Corey Haim) lasciato intatto in previsione di un possibile sequel.

 

C'è da dire che i poliziotti hanno una scusante: in quell'hotel sono già stati commessi altri 14 omicidi!

 

 

 

Fonte: happyblog

Foto: Flickr

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Dicembre 2010 10:07
 
Commissione Scientifica Bivibiense: le ipotesi.
Scritto da Davide Della Torre   
Lunedì 22 Novembre 2010 11:01

human-guinea-pigsIn attesa di giorni migliori - giorni in cui magari non caschi dal cielo il diluvio universale atto II - si è riunita la Commissione Scientifica Bivibiense. Qui a lato alcuni componenti intenti a dimostrare la commestibilità delle ortiche cresciute sulla sponda bivibiense del torrente Breggia.

Il motivo della riunione è semplice: cercare di trovare una spiegazione agli avvenimenti degli ultimi giorni. Da dove arrivavano i due Cow Boys avvistati a Maslianico? E come ha fatto ad arrivare Harry Potter con tutti i suoi amichetti?

"Bivibiane e bivibiani il momento è delicato - ha esordito il presidente della Commissione - le autorità e la gente si aspettano delle risposte scientificamente valide, e noi da bravi scienziati dell'ovvio dobbiamo fornirle".

“Stai leggendo quest'articolo„

il presidente della Commissione Scientifica su risposta ovvia scientificamente valida.

Di risposte in effetti ne sono arrivate in quella riunione fiume di 6 ore. Perchè 6 ore? E' il presidente che ha deciso di introdurre il quarto d'ora accademico ogni ora, e un'ulteriore pausa di 20 minuti e 15 secondi per controllare il proprio profilo Facebook ed aggiornare Twitter dopo le 3 ore di gabinetto.

Tornando al resoconto della riunione, sono state avanzate 3 ipotesi sostanziali che riportiamo di seguito:

La prima, appoggiata soltanto da 2 dei cervelli presenti è sostanzialmente riassumibile con la loro esclamazione iniziale:

“Ma che diavolaccio hanno fumato o bevuto?!

E' im - pos -si - bi - le!!!!„

I due cervelli bivibiani negazionisti su l'Uomo non è mai stato sulla Luna

La terza ipotesi, molto più fantasiosa, ma che ha ottenuto un certo successo tra gli scienziati è la Non Esistenza: in realtà secondo la loro teoria quello che è avvenuto non è avvenuto, e se non è avvenuto allora non esiste. E' quindi un passaggio logico l'affermare che se non è mai esistio tutto ciò, allora la sezione di questo sito creata appositamente per scrivere storie stupide vagamente ispirate alla realtà non esiste, quindi non esiste questo sito, ed allora non esiste nemmeno questo articolo, e di conseguenza, se tu stai leggendo questo articolo allora tu non esisti.

“Questo è pazzo...„

Tu su l'autore di questo articolo.

 

cavalli_al_galoppoLa seconda ipotesi - che come si può vedere dall'immagine qui a fianco è risultata vincente nettamente sulla terza - è stata invece ispirata dalla meccanica quantistica e dalla fisica dell'impossibile.

La meccanica quantistica si basa sullo studio dei quanti, che sono presenti in ogni atomo, e dato che gli atomi formano il tutto essi sono tanti. Sono tanti, ma tanti quanti? Non si sa, ma sicuramente tanti. Ma quanti quanti sono necessari per comporre la distanza tra Terra e Luna se messi in fila indiana? Tanti. Ma quanti? Ovviamente tanti...

 

“Quanto mi costi!„

Mamma quanto al figlio quanto adolescente.

Ebbene la teoria avanzata riguarda l'apertura di un portale spazio temporale su di un universo parallelo. Ciò presuppone l'esistenza di una civiltà in grado di viaggiare nello spazio-tempo con estrema facilità. D'altra parte è noto anche a noi umani che derivando lo spazio per il tempo si ottiene la velocità, e di seguito, eseguento la stessa operazione su di essa, l'accelerazione. Cosa c'entra questo? Nulla, ma devo pur dimostrare che studiare è servito a qualcosa.

 

Secondo la LORO teoria dunque qualcuno si sarebbe divertito ad aprire una porta spazio-temporale, anche se occorre dirlo, su questo punto non sono stati tutti concordi; c'è chi sostiene che in realtà i due Cow Boys e la loro auto siano comparsi per un qualche strano gioco del caos, ma sicuramente - e qui sono tutti concordi - nel momento in cui essi sono svaniti in prossimità del semaforo di via XX settembre - hanno aperto una porta spazio-temporale su di un universo.

Tutto sommato ci è andata anche bene, perchè sarebbero potuti arrivare i Super Sovrani dell'Universo, e allora si che sarebbero stati cavoli per diabetici.

Tutto sommato Harry e i suoi amichetti apprendisti stregoni sono anche simpatici, non credete?

Ora par logico pensare che se si vuole riportare il tutto alla normalità sia necessario riaprire un portale spazio-temporale, ma sorgono piccoli inconvenienti: Tu hai un marchingegno dei quel tipo nascosto in cantina? "Perchè NOI non abbiamo idea di dove cercarlo o come realizzarlo" ammette il presidente della Commissione.

E anche se ce l'avessero sussisterebbe il problema energetico: dove trovare tutta quell'energia necessaria ad aprire un varco verso un universo parallelo? Non possiamo mica rivelare al mondo intero l'esistenza dell'acceleratore di particelle nascosto sotto le chiese di Cernobbio e Maslianico. E d'altra parte la più grande centrale a pressofusione nucleare del mondo nascosta nel lago, davanti alla canonica cernobbiese, è in fase di completamento e sino al 21 dicembre del 2012 non entrerà in funzione.

redneckolympicsQuindi, tirando le somme del discorso, rassegnamoci: per un pò dovremo convivere con questi strani personaggi.

Scene come quella a fianco diventeranno di routine: ora è un pò strano, ma vedrete che ci abitueremo e tra qualche giorno non ci faremo più caso.

 

 

 

 

 

 

“E io dovrei credere a tutto questo?„

Bivibiano medio su probabilmente l'ipotesi corretta è la terza.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Marzo 2011 20:56
 
Pomeriggio 5: le interviste
Scritto da Davide Della Torre   
Giovedì 18 Novembre 2010 14:11

In questi giorni di pioggia si sono verificati strani fenomeni sul territorio della Beata Vergine del Bisbino.

astronauti_g

I due Cow Boy ripresi dalle telecamere del Comune di Maslianico

Tutto ha avuto inizio con il fulmine globulare che ha colpito  la chiesa di S.Teresa a Maslianico: stando alle ultime ricostruzioni pubblicate su questo sito nei giorni scorsi, grazie all’intenso lavoro di informatori locali, si è giunti alla conclusione che il fenomeno possa essere stato causato dalla presenza di          un’ automobile mai vista con a bordo due persone vestite da cow boy, scomparse misteriosamente in prossimità del palazzo Sgorbio.

 

Pare che dopo ciò siano diventati frequenti casi di avvistamenti di strani oggetti, e persone vestite in modo bizzarro. Tant'è che anche Barbara d'Urso ha inviato uno dei suoi pseudo giornalisti ad intervistare i bivibiani. Eccone degli estratti:

 

“L’altro giorno” – racconta G.M. – “stavo passeggiando a Maslianico alta, in prossimità del valico di Rongiana, quando ho visto una strana luce violacea attraversare il piazzale dalla Svirzzeregia verso S.Ambrogio.

Incuriosito mi sono diretto  verso quella direzione, e appena passata la chiesa ho visto una piccola sfera dorata, grande poco piu di una pallina da ping pong. Potete anche non crederci, ma volava come se avesse le ali: cambiava continuamente direzione!  E’ stato in quel momento che ho sentito passare sopra di me qualcosa di grosso. Sarò anche pazzo, ma quello che mi è passato sopra era una persona su una scopa, ci posso giurare.”

exploding-egg

Ecco cosa succede a giocare a ping pong con un uovo. Se non volete fare arrabbiare mamma e papà, evitate di usare uova fresche: sono meglio quelle sode!

Anche io volevo ero

un Ferrero Roché

curioso!„

                              G.M su S.Ambrogio.


“Ma hanno cambiato

spacciatore vero?„

Bivibiano qualsiasi su bivibiano di Maslianico, prima  di leggere il resto del Carllino dell'articolo.

Il Signor G.M. non sembra essere l’unico pazzo sano del luogo, infatti gli fa buona compagnia la signora S.Z. la quale addirittura aggiunge dei particolari inquietanti. Ella afferma infatti che è in atto un’invasione di ragazzini, vestiti con mantelli e dotati di bacchetta  - a suo dire – magica Emi. A un certo punto racconta che un ragazzino abbia urlato “wingardium leviosa” e che nello stesso istante il cassonetto dell’immondizia si sia alzato da terra levitando nell’aria andando contro ogni legge della fisica.

vecchi-amici

I giovani B., V. e B. hanno chiesto di non rivelare la loro vera identità. Chi è il quarto? Esso è certamente un Rettiliano travestito da Umano.

 

Anche i giovani B., V. e B. raccontano di un ragazzino con gli occhiali ed una strana cicatrice in fronte, occupato a scontrarsi con un biondino maleducato e presuntuoso accompagnato da due ragazzi in carne, il tutto pronunciando strane parole in una lingua sconosciuta.

 

 

    “Wingardium leviosa!

Expelliamus! „

Ragazzini travestiti da maghi su strane parole.

 

 

 

  “Wootem rega kalim shaaba

                                       Druna matt'moje mitz mu

                                                                              Davide van de Sfroos su strane parole.

 

Certo, pare difficile credere che Harry Potter (e certo, Lui! Conosci forse qualcun altro con ciatrice sulla fronte, occhiali e bacchetta magica?!) e i suoi amici/nemici siano comparsi così all’improvviso nella nostra zona, anche perchè è conosciuto come un ragazzo educato, quindi come minimo avrebbe almeno telefonato per avvisare del suo arrivo.

 

Eppure in molti parlano di veri e propri inseguimenti con le scope volanti, tanto da far pensare a strane gare clandestine in un circuito che si snoda tra i  paesi prendendo le chiese come punti di riferimento. Secondo dei ragazzi di Cernobbio - definiti anche bivibiani di città - le gare partirebbero proprio presso il tetto della chiesa del S.Redentore.

 

“Vai Harry!!!„

Streghe su tifo.

gara-scope

Record sul giro: 7'33''54''' stabilito da Harry Potter (guarda caso) la sera del 16/11/10.

Quindi le scope dirigono verso Rovenna, dove tutte le streghe della diocesi si sono riunite per tifare i loro beniamini,per il primo giro di boa, e di seguito giù in picchiata fino a S. Nicola a Casnedo, per girare a destra di ∏/2 radianti e dirigersi verso Piazza Santo Stefano,  quindi a S.Ambrogio, per poi scendere nuovamente in picchiata a S.Teresa, girare attorno all’impalcatura costruita dove prima del fulmine c’era la croce, e in una gara di pura velocità e giochi di scie in stile Formula 1 (la vera F1), dirigersi verso Stimianico e ed infine verso S.Vincenzo, dove si trova anche l’ultima staccata, prima dell’arrivo davanti all’imbarcadero. Il tutto può essere riassunto con la foto.

 

 

 

“Abbiamo salvato delle persone,questa è una

prova che il nostro potere è buono„

Torquemada su streghe.

“Ladro d'un monaco! La battuta è di Piper!

Per punizione ora disgregheremo i tuoi atomi,

scinderemo i tuoi elettroni dai tuoi protoni!

Preparati ad essere smaterializzato!!!„

Streghe che hanno studiato ingegneria su Come smaterializzare Torquemada perchè ha rubato una battuta di Piper (stagione 1, episodio 2).

“Ma Torquemada che c'entra?!„

Tu su questo articolo.

“5 punti in meno a Grifondoro!„

Severus Piton su in effetti non centra niente.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Marzo 2011 21:05
 


Pagina 2 di 3

Design by Gabriele Della Torre / Script by Joomla! / Webmaster: - / Versione 1.5.4 / Licenza Creative Commons
Il contenuto di www.bisbino.it è concesso in licenza sotto la Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Unported.